top of page

Corso di Teatro per BAMBINI e RAGAZZI

Il teatro fa bene ad ogni età, partiamo da questa considerazione e verità assoluta. Il teatro è
divertente ad ogni età, altra considerazione e verità pressoché assoluta. Tutti posso fare teatro,
non voglio ripetermi ma anche questa è una assoluta verità!
Ogni età ha il diritto di affrontare il teatro a modo suo, e ad ogni età si ha il diritto di prendere dal
teatro ciò che più ci serve e può farci bene.

 

Untitled (10).jpeg

CORSO DI AVVICINAMENTO AL TEATRO PER BAMBINI
(V elementare e I,II,III media)


Si parte dalla conoscenza di sé e del proprio corpo, imparando la consapevolezza del proprio posto nello spazio, il coordinamento fisico, l’uso della voce per cominciare a potenziare le capacità espressive e comunicative lavorando sia su di sé che sul gruppo. É un lavoro che si fa insieme, aprendoci agli altri e permettendo agli altri di conoscerci. Non c’è competizione, solo divertimento esana meraviglia nell’usare la cosa che più di tutte viene bistrattata e messa da parte in questi tempi strani, ma che al contempo è ciò che permette all’essere umano di volare: l’immaginazione. Ai bambini verranno proposti esercizi e giochi (tanti, tantissimi giochi) mirati a tirar fuori da ognuno di loro l’innata capacità espressiva e comunicativa, cercando di guidarli nella consapevolezza e nell’accettazione di sé, del proprio corpo e della proprie caratteristiche, in modo che questa esperienza giocosa possa diventare un’ottima palestra per la loro personalità.

OGNI GIOVEDI
DALLE 16,45 ALLE 18,15
A PARTIRE DAL 5 OTTOBRE 40 EURO MENSILI (4 lezioni) iscrizioni tramite mail a spaziometropolis@gmail.com saggio finale in teatro 
 

CORSO DI AVVICINAMENTO AL TEATRO PER RAGAZZI
(per i ragazzi delle superiori)


La conoscenza e l’accettazione di se stessi sta alla base di ogni sana crescita. Il teatro è un giocointelligente, è fantasia che non ti isola, è immaginazione che non ti stacca dalla realtà ma anzi, tiaiuta a renderla più chiara. É espressione del proprio io, della propria personalità. Écomunicazione, è rivelazione, è un modo per trovare il proprio posto. Con i ragazzi ciconcentreremo sul vivere le emozioni ed ogni loro sfumatura, per poterle accettare e sentirci liberidi esprimerle. Ci divertiremo con lavori di immaginazione e immedesimazione, per potercomprendere l’altro e in questo modo accettare noi stessi. Comprenderemo come ogni errorepossa trasformarsi in un’opportunità se si ragiona su concetti di responsabilità piuttosto che dicolpa. Ci divertiremo ad inventare personaggi, cercando di trovarne le sfumature e creando unmondo che possa contenerli tutti, senza escluderne nessuno.

OGNI GIOVEDI
DALLE 18,30 ALLE 20
A PARTIRE DAL 5 OTTOBRE 40 EURO MENSILI (4 lezioni) iscrizioni tramite mail a spaziometropolis@gmail.com saggio finale in teatro

ragaj-1024x631_edited.jpg
Matteo Dall’Olmo
nasce a Prato nel 1979. 
Studia con Lorella Paola Betti, Antonella Bretti, Claudio Morganti, Stefano Filippi, Paolo Nani, Matteo Belli.

Insegna recitazione per adulti e ragazzi da diversi anni. Negli ultimi cinque anni  conduce numerosi laboratori in scuole elementari.

E' regista, attore ed autore. Collabora stabilmente con la Compagnia Unicorno. 

Ha vinto numerosi premi tra cui il primo premio al concorso nazionale Fitautore organizzato dalla Fita Sezione Puglia con il testo “Ma Nino?”

 
Logo 500x500 px_edited.jpg
bottom of page