A RUOTA DELLA PASSIONE

di e con Tommaso Parenti

La storia di Alfredo Martini, dall'infanzia a Calenzano fino ai gloriosi Mondiali vinti con la nazionale italiana di ciclismo. La storia di un uomo, di una fabbrica, la Ginori, e della sua città, Sesto Fiorentino. La storia dei grandi campioni del ciclismo epico, Binda, Guerra, Girardengo. I miti di Coppi, Bartali e Magni. La guerra, le imprese dei grandi campioni di oggi. La storia di un secolo di vita nel ciclismo e per il ciclismo.

“La gente gremisce la salita delle Croci di Calenzano, che è dura per la ripidità ma anche per il fondo stradale che è quel che è, pieno di buche, di sassi, di polvere. E' uno stadio all'aperto e quando passa Binda è un tripudio. Perché è una gran campione, perché quando va in salita puoi mettergli un bicchiere d'acqua sulla schiena e non ne versa un goccio da come va su con facilità. E questa maglia colpisce la fantasia della gente, quest'uomo che va in Germania e vince il titolo mondiale. Quando passa accanto ad Alfredo, il bambino rimane senza fiato. Ooooooooooh !!”

Potrei rivederlo dieci, cento o diecimila volte e MAI riuscirebbe a stancarmi. A RUOTA DELLA PASSIONE è un gioiellino, solo all'apparenza piccolo, che scava nelle profondità dell' anima e le rasserena, si perché in fondo, nonostante si aprono pagine che a volte fa male rileggere, è meravigliosamente straordinario vederle incorniciate in un QUADRO D' AUTORE. È un cioccolatino pregiato o semplicemente il confetto del TIC TAC che invoglia o i bocconcini della bomboniera Algida, UNO TIRA L' ALTRO. Se la scrittura riesce a coinvolgere e si trascina dietro i caratteri, i pregi e i difetti dei singoli personaggi, esistono per fortuna pièce teatrali che trasmettono emozioni così forti che per una logica assurda diventa estremamente piacevole provare quelle FARFALLE NELLO STOMACO che uno come te lascia libere di volare nella sala e posare su quelli come NOI che potremmo ritenere veri MASOCHISTI e che in fondo siamo persone che apprezzano la BELLEZZA in ogni sua impercettibile sfumatura. E' un augurio che s' infila tra i pignoni della ruota, BUONA FORTUNA, perché tutti una volta possiamo oltrepassare la PASSIONE che non è solo quella di mettersi A RUOTA, ma capacità di sorprendere il gruppo e tagliare ogni TRAGUARDO per distacco!       

 

​ROBERTO CHECCHI

  • Facebook - White Circle
  • Spotify - White Circle
  • Apple Music - White Circle
  • Amazon - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle

© 2023 by SUMMER SISTERS.  Proudly created with Wix.com