ART. 1) E' costituita l'Associazione Culturale METROPOLIS. L'associazione ha sede in Sesto Fiorentino, Via Gramsci n. 208.

 

ART. 2) L'associazione è apolitica ed ha lo scopo di ideare, creare e rappresentare opere teatrali, nonchè di promuovere dibattiti e incontri su cinema e teatro ed organizzare corsi.

 

ART. 3) L'associazione non ha scopo di lucro. Le entrate dell'associazione sono costituite dai proventi degli spettacoli teatrali, che dovranno essere reinvestiti nell'attività associativa.

 

ART. 4) La durata dell'associazione è stabilita fino al 31 Dicembre 2050 ed è rinnovabile tacitamente di anno in anno.

 

ART. 5) Possono essere soci tutti coloro che siano residenti nel territorio nazionale e che abbiano compiuto il 18° anno di età. Per i minori di 18 anni, è necessario il consenso scritto al momento dell'iscrizione da parte degli esercenti la patria potestà.

I soci hanno diritto di voto nell'assemblea dei soci.

 

ART. 6) Tutti i soci sono tenuti ad osservare lo statuto e tutte le delibere prese dall'assemblea dei soci e dal consiglio direttivo.

 

ART. 7) La qualifica di socio si perde per: dimissioni, radiazione o morte.

Le dimissioni dovranno essere presentate al consiglio direttivo e perchè siano accolte occorre che gli obblighi sociali di cui all'art. 6) siano rispettati.

La radiazione da socio viene proposta dal consiglio direttivo e decisa dall'assemblea, quando un socio abbia compiuto atti lesivi del buon nome dell'associazione e/o abbia gravemente mancato alle elementari norme di correttezza nei riguardi di un altro socio o dell'associazione.

 

ART. 8) L'anno sociale parte dal Primo Agosto e termina il successivo Trentuno Luglio di ogni anno.

Per ogni anno sociale il consiglio direttivo nominerà tra i soci i responsabili tecnici e ne darà comunicazione durante la prima assemblea dei soci.

 

ART. 9) Gli organi dell'associazione sono l'assemblea dei soci (ordinaria e straordinaria) ed il consiglio direttivo.

 

ART. 10) L'assemblea ordinaria dei soci sarà convocata dal consiglio direttivo, entro il 30 aprile di ogni anno, per l'approvazione del bilancio annuale dell'associazione (con i dettagli attivi e passivi) ed ogni volta che il consiglio direttivo lo riterrà opportuno o qualora sia stata presentata richiesta da almeno 2/3 (due terzi) dei soci.

L'assemblea ordinaria è valida in prima convocazione se è presente la maggioranza dei soci e, in seconda convocazione, quando sono presenti almeno 1/3 (un terzo) dei soci.

Sono ammesse deleghe e ciascun socio, anche con delega, avrà un solo voto.

Le delibere sono valide se riportano la maggioranza relativa.

Il presidente dell'associazione assumerà la presidenza dell'assemblea e ne dirigerà lo svolgimento.

 

ART. 11) L'assemblea straordinaria dovrà essere indetta per le modifiche dello statuto o lo scioglimento anticipato dell'associazione e sarà valida, in prima convocazione, se sarà presente la totalità dei soci e, in seconda convocazione, se saranno presenti almeno i 4/5 (quattro quinti) dei soci.

Per l'approvazione delle modifiche dello statuto, l'assemblea straordinaria deciderà a maggioranza dei presenti, mentre per lo scioglimento anticipato occorrerà il voto unanime dei presenti.

Il presidente dell'associazione assumerà la presidenza dell'assemblea straordinaria e ne dirigerà lo svolgimento.

 

ART. 12) Il consiglio direttivo è composto da un presidente, un vice presidente, un segretario, un tesoriere ed un addetto stampa. I membri del consiglio direttivo durano in carica 4 (quattro) anni e possono essere rieletti alla stessa carica per il quadriennio successivo.

Le riunioni del consiglio direttivo verranno indette ogni volta che i suoi membri lo riterranno opportuno e saranno valide con la presenza di tutti i suoi membri, ad eccezione di assenze per causa di forza maggiore.

 

ART. 13) Il consiglio direttivo sovrintende all'amministrazione e all'organizzazione dell'associazione; redige il programma per l'anno sociale e ne cura l'attuazione; delibera sulle dimissioni dei soci e propone la radiazione dei soci.

 

ART. 14) I membri del consiglio direttivo sono votati durante l'ultima assemblea ordinaria dei soci del quadriennio in corso.

Possono candidarsi al consiglio direttivo tutti i soci che abbiano partecipato attivamente alla vita dell'associazione.

Vi saranno cinque diversi tipi di candidature (per le cinque cariche del consiglio direttivo) senza un numero minimo di candidati e saranno eletti i candidati che avranno ottenuto il maggior numero di voti per ciascuna votazione.

 

ART. 15) Ogni decisione del consiglio direttivo è valida se presa con la maggioranza dei voti.

 

ART. 16) Il presidente del consiglio direttivo è il capo esecutivo dell'associazione, ne ha la rappresentanza legale e presiederà a tutte le riunioni; sarà compito del presidente scegliere, con l'appoggio del consiglio direttivo, la linea di condotta da seguire; proporrà iniziative e farà proposte affinchè lo scopo sociale sia raggiunto.

 

ART. 17) Il vice presidente occuperà il posto del presidente qualora questi non fosse in grado di adempiere alle sue mansioni; in questo caso il vice presidente è rivestito della stessa autorità del presidente.

 

ART. 18) Il segretario opererà sotto la direzione del presidente e del consiglio direttivo. E' suo compito promuovere l'attività dell'associazione dando informazioni precise e dettagliate a tutti i soci e a tutti gli enti che collaborano con l'associazione.

Il segretario inoltre redigerà i verbali delle riunioni del consiglio direttivo e delle assemblee ordinarie e straordinarie.

 

ART. 19) Il tesoriere riceverà tutti gli incassi provenienti da spettacoli teatrali o dall'attività dell'associazione e li depositerà nel conto corrente bancario indicato dal consiglio direttivo; effettuerà i pagamenti solo previa autorizzazione del consiglio direttivo al quale dovrà presentare rendiconti annuali.

 

ART. 20) L'addetto stampa opererà sotto la direzione del presidente e del consiglio direttivo; è suo compito promuovere l'attività dell'associazione attraverso tutti i vari mezzi di comunicazione.

 

ART. 21) L'eventuale patrimonio risultante alla data dello scioglimento dell'associazione sarà versato ad una o più associazioni aventi lo stesso oggetto sociale dell'associazione e/o ad una o più opere benefiche indicate dall'assemblea straordinaria.

  • Facebook - White Circle
  • Spotify - White Circle
  • Apple Music - White Circle
  • Amazon - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle

© 2023 by SUMMER SISTERS.  Proudly created with Wix.com